Dall'estero

La domanda di vino in Nuova Zelanda è ai massimi storici, con un valore totale delle entrate per importatori e distributori che ha raggiunto la cifra record di 1,83 miliardi di NZ$ (pari a circa 1 miliardo di euro). Anche il valore delle esportazioni neozelandesi è aumentato del 6% nell'ultimo anno, il che a livello di vendita al dettaglio si traduce in oltre 7 miliardi di dollari neozelandesi (4 miliardi di euro) venduti ogni anno nel mondo. Il Regno Unito e gli Stati Uniti stanno guidando la carica, con gli Usa che restano ancora il più grande mercato di esportazione della Nuova Zelanda, con oltre 550 milioni di NZ$ di esportazioni.

La Nuova Zelanda continua a beneficiare della sua reputazione di prestigio in tutto il mondo e rimane la regione di vini con il prezzo più alto o il secondo più alto negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada e in Cina. "I risultati delle esportazioni di quest'anno riflettono i punti di forza dell'industria vinicola della Nuova Zelanda e rafforzano la nostra reputazione internazionale per i vini premium, particolari e sostenibili", ha dichiarato John Clarke, presidente dei viticoltori neozelandesi.

Il rapporto annuale di NZ Winegrowers segna il completamento della revisione strategica PwC 2018 - la prima nel settore dal 2011 - che ha offerto una serie di approfondimenti sullo stato del settore vitivinicolo della Nuova Zelanda. "La revisione strategica ha rilevato la costante crescita del settore e ha identificato una serie di sfide e rischi che devono essere affrontati per mantenere quella traiettoria e garantire a tutti i membri l'opportunità di trarne vantaggio", ha affermato Clarke.

“In quanto settore, dobbiamo garantire che il nostro focus principale sia sul miglioramento delle iniziative di sostenibilità. La sostenibilità è una pietra miliare della reputazione del vino della Nuova Zelanda ed è vitale per il successo del nostro settore ", ha aggiunto.

 

Ismea, consumi alimentari in ripresa nel 2019

20-09-2019 | Studi e Ricerche

Dopo un 2018 chiuso con un deciso rallentamento del trend...

Federvini: più competitività all'Italia con il nuovo corso del Ministero degli Esteri

20-09-2019 | News

Un Ministero degli Esteri non solo fulcro della diplomazia italiana...

Ciclismo a impatto zero nel Chianti Classico

20-09-2019 | Itinerari

Una giornata dedicata agli amanti del ciclismo e del buon...

TuDrink: arriva l’app per bere bene nei migliori bar ed enoteche in Italia e all'estero

19-09-2019 | News

Bere bene nei locali più esclusivi, condividendo un drink con...

In Lombardia i migliori bar d'Italia secondo Gambero Rosso

19-09-2019 | News

Anche quest’anno la Lombardia si conferma al vertice con 9 locali premiati, seguono...

È ancora di Air France la migliore lista vini in alta quota

19-09-2019 | Arte del bere

Alla cerimonia dei World’s Best Wine Lists Awards 2019, ad Air France è...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection