Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Third Aurora, una società tecnologica australiana, ha lanciato una app in grado di tradurre in qualsiasi lingua le etichette dei vini. I primi test sono stati avviati mesi fa coinvolgendo 88 case vinicole in giro per il mondo.

La app, per la quale è stata sviluppata una particolare intelligenza artificiale, fa parte di un progetto più ampio dell’azienda, una piattaforma chiamata 

Winetales.

La app è in grado di tradurre in più di cento lingue e utilizza la realtà aumentata consentendo di  vedere anche video relativi alle case vinicole. Dave Chaffey, direttore della società australiana, ha spiegato che “l’AI legge e interpreta i contenuti mentre la realtà aumentata proietta di ritorno sull’etichetta le traduzioni”.

Entro la fine di settembre la tecnologia dovrebbe essere disponibile agli utenti, il progetto sarà definitivamente completato l’anno prossimo, consentendo alle cantine di aggiungere contenuti visibili poi tramite la app.

Non è la prima volta che si utilizzano tecnologie per rendere più efficace la comunicazione nel mondo vinicolo ma l’azienda australiana scommette su facilità d’uso e coinvolgimento delle case vinicole.

Veronafiere: una società a Shenzhen per organizzare fiere ed eventi in Asia

11-12-2019 | Estero

Veronafiere ha creato con un partner una newco di diritto...

Corte di Giustizia Ue sull'Aceto balsamico: per il Consorzio di Tutela la questione non è chiusa

05-12-2019 | News

Dopo il duro colpo arrivato ieri da parte della Corte...

United States: the sector seeks to renew alcohol tax breaks by the end of the year

03-12-2019 | News

Trade associations are gearing up to persuade the U.S. Congress...

Il cuore verde del mercatino di Natale di Trento

29-11-2019 | Itinerari

Rosso come i fiocchi e le candele decorate, oro come le stelle e...

La Ue accede all'Atto di Ginevra: più protezioni sulle denominazioni

27-11-2019 | Normative

L’Accordo di Lisbona è un trattato multilaterale, siglato nel 1958...

Nigeria: tax reform, what happens to spirits

19-11-2019 | News

Last week Spirits Europe met EU officials to discuss concerns...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Follow us

  

© 2019 Federvini - Italian Federation of Industrial Producers, Exporters and Importers of Wines, Sparkling Wines, Spirits, Syrups, Vinegar

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection