L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Onav-Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino e Associazione Prowine Assosommelier hanno stretto un accordo di collaborazione finalizzato a mettere a fattor comune le proprie competenze ed esperienze formative in campo enoico.

L’annuncio arriva appena dopo che Onav ha sugellato un’altra importante partnership con Aspi. Si è creato, quindi, un polo associativo con circa 12.000 soci in crescita, capace di formare Assaggiatori di Vino come nella migliore tradizione, di avvicinare gli appassionati al mondo del vino e di formare Sommelier, comunicatori e professionisti. Le associazioni guardano ora con attenzione al mondo del lavoro con formazione specifica e tirocini, in grado di far entrare a contatto i sommelier con i locali che necessitano di figure specializzate.

Da subito in Umbria, i partecipanti al Primo Livello del Corso da Sommelier di Assosommelier, con un add-on di sette incontri potranno ricevere l’attestato e il titolo di Assaggiatore Onav, che ha riconoscimento giuridico con D.P.R. 8/7/1981 n. 563. Potranno in seguito percorrere tutto il percorso  formativo Onav fino al conseguimento dei diplomi di massimo livello. Lo stesso varrà per gli Associati Onav che abbiano intrapreso il percorso frequentando i corsi di Assosommelier.

Il  presidente di Assosommelier Davide Marotta è stato nominato Commissario Onav per l’Umbria e, a norma di statuto Onav, sarà membro del prossimo Consiglio Nazionale della stessa Organizzazione. Di conseguenza, un rappresentante Onav sarà presente nel prossimo Consiglio direttivo di Assosommelier.

I soci di Assosommelier avranno la possibilità di accedere a un upgrade dell’iscrizione, per utilizzare la nuova guida Onav on line guida Prosit e per ricevere la rivista L’Assaggiatore.

 

United Kingdom, wine/spirits sectors seek help with mandatory glass recycling costs

05-01-2023 | News

Wine and spirits businesses are seeking help from the UK government regarding...

Putin approves measures to develop viticulture and winemaking in Russia

05-01-2023 | News

President Putting has reportedly instructed the Russian government to implement a long-term...

Japan proposes recognition of nine additional GIs for UK alcohol beverages

05-01-2023 | News

Japan’s National Tax Agency (NTA) has proposed nine new geographical indications (GIs)...

Australia has indicated flexibility with WTO cases against China

05-01-2023 | News

 In advance of visiting China next month, Australia’s Trade Minister has...

United States: California’s $46 billion wine sector prepares to weather climate change

14-12-2022 | News

California’s wine sector has been preparing for threats posed by climate change...

Ukraine: Lawmakers approve alcohol geographical indications legislation

14-12-2022 | News

The Supreme Council of Ukraine has reportedly adopted draft legislation, "On...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Follow us

  
© 2023 Federvini - Italian Federation of Industrial Producers, Exporters and Importers of Wines, Sparkling Wines, Spirits, Syrups, Vinegar

Please publish modules in offcanvas position.