L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Antonio Centocanti confermato alla presidenza dell’Istituto marchigiano di tutela vini (Imt) nella riunione dei giorni scorsi del consiglio di amministrazione sul rinnovo dei vertici del principale consorzio regionale del vino. Centocanti, già presidente di Cantine Belisario, giunge così al suo secondo mandato all’Imt dopo la prima nomina nel 2016. Confermati all’unanimità anche i due vice presidenti Doriano Marchetti (Moncaro, Montecarotto – An) e Michele Bernetti (Umani Ronchi, Osimo – An). Rinnovata inoltre a pieni voti, anche la carica di direttore per Alberto Mazzoni, già alla guida del consorzio dal 1999. Con 472 aziende associate e 15 denominazioni tutelate su 20 marchigiane - di cui 4 Docg - l’Imt è una realtà unica nel suo genere in Italia, che oggi rappresenta l’89% dell’imbottigliato della zona di riferimento e la maggioranza delle esportazioni di vino marchigiane. E dal 2010 al 2018 hanno sfiorato quota 22 milioni di euro gli investimenti messi in campo dal consorzio e dalle aziende socie con i contributi comunitari (Ocm e Psr Misura 1.33 e 3.2), tra promozione in Ue e Paesi terzi, tecnologie in cantina e ammodernamento dei vigneti. Un impegno che contribuisce alla valorizzazione delle Marche del vino in Italia e nel mondo.

Entro metà ottobre i dazi Usa per la querelle Boeing vs Airbus

18-09-2019 | News

La pubblicazione della decisione scaturita dall’arbitrato WTO è attesa nell’ultima...

Ursula von der Leyen presenta la sua “squadra”: Gentiloni all’Economia

11-09-2019 | News

La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha...

Effetti benefici del vino: lo studio del King's College di Londra

29-08-2019 | Studi e Ricerche

Un nuovo studio del King's College di Londra ha identificato...

L'assenzio di Pontarlier ottiene l'indicazione geografica

21-08-2019 | Arte del bere

L'assenzio di Pontarlier ha ottenuto l'etichetta di indicazione geografica per...

Vacanza gourmet in Val Venosta

09-08-2019 | Itinerari

Con 25 ettari e mezzo d’estensione, Castelbello è il comune vitivinicolo più...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Follow us

  

© 2019 Federvini - Italian Federation of Industrial Producers, Exporters and Importers of Wines, Sparkling Wines, Spirits, Syrups, Vinegar

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection