L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

La startup Green Gen Technologies, con sede a Tolosa, ha sviluppato una bottiglia di fibra di lino per rivoluzionare il mondo dei contenitori. Questa prima bottiglia da materia prima biologica è stata sviluppata dopo tre anni di ricerca e sviluppo. Mira a sostituire il vetro con contenitori di origine vegetale, e un'impronta di carbonio negativa.

Alla testa di questo progetto ci sono James de Roany, l'inventore, e Séverine Laurent, sua compagna. Dopo aver lavorato a lungo nel settore vini e liquori, James de Roany ha immaginato questo nuovo packaging, di cui ha depositato il brevetto lo scorso dicembre. Logicamente ha scelto la fibra di lino, che è già utilizzata nell'alta tecnologia - come quella automobilistica, aeronautica o sportiva. Una scelta dettata anche dal fatto che il 67% della produzione mondiale di lino è realizzato in Francia e che la sua coltivazione non richiede irrigazione o prodotti fitosanitari.

La struttura di questa innovativa bottiglia consiste in una maglia in fibra di lino applicata ad uno stampo a cui viene iniettata resina di riso riscaldata. L'interno della bottiglia, che è completamente compostabile e biodegradabile, è coperto da un film alimentare che impedisce tutti gli scambi. L'invenzione, sviluppata in collaborazione con un'azienda svedese leader nei composti vegetali, è attualmente disponibile in tre formati: 50, 70 e 75 cl. La sua resistenza agli urti e ai graffi non avrebbe eguali e la sua leggerezza è impressionante. Infatti, la sua massa raggiunge 190 g per un volume di 75 cl, contro 300 g - 1 kg delle bottiglie in vetro.

Green Gen Technologies è già in contatto con molte aziende del settore vino, birra e liquori, nonché bevande analcoliche e cosmetici, per discutere di questo promettente prodotto. Il prossimo passo è il finanziamento della linea di produzione. Per fare questo è in corso una raccolta di fondi di 750mila euro.

 

Nel Lancashire anche la Chiesa produce il proprio Gin (a fin di bene)

20-11-2018 | Arte del bere

Il Ginnaissance (il Rinascimento del Gin) ha un nuovo -...

Borgogna: asta record di Christie's per l'Hospices de Beaune

19-11-2018 | Estero

Un nuovo record per l’annuale asta curata da Christie’s in...

In aumento le superfici agricole in affitto. Stabili i canoni

19-11-2018 | Studi e Ricerche

In base alla recente diffusione da parte dell’ISTAT dei primi risultati...

Import Usa di prodotti agrifood italiani: secondo Nomisma +6,5% nei prossimi cinque anni

19-11-2018 | News

“Secondo le stime Nomisma, le importazioni statunitensi di prodotti agrifood...

Le dichiarazioni di vendemmia slittano al 15 dicembre

19-11-2018 | Normative

Con il decreto qui allegato, il Ministero delle politiche agricole...

Cordoglio della federazione per la scomparsa di Luigi Rossi di Montelera

17-11-2018 | News

Federvini esprime il suo sentito cordoglio per la scomparsa di...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

Iscriviti alla newsletter di Federvini!

Riceverai una mail per confermare la tua iscrizione.