L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

La casa di aste Bonhams Hong Kong ha stabilito un nuovo record mondiale per una collezione di whisky giapponese: la serie Full Card di Hanyu Ichiro è stata venduta per 7,19 milioni di HK $ (917.000 dollari) la scorsa settimana.

La gamma di whisky faceva parte del Bonhams Fine and Rare Wine and Whiskey Sale, che si è tenuto a Hong Kong il 16 agosto. La serie Full Card di Hanyu Ichiro era prevista in asta tra 4,5 milioni di HK $ e 6 milioni di HK $. La collezione comprende 54 bottiglie, ognuna rappresentante una carta da gioco di un mazzo di carte. Ogni whisky è stato imbottigliato da una singola botte risalente al 1985-2014. Poiché è stato rilasciato solo un numero limitato di ogni bottiglia, la serie ha suscitato una frenesia di interesse tra alcuni appassionati di whisky.

La distilleria Hanyu è stata fondata nella prefettura Saitama nel 1941 da Isouji Akuto, discendente di 19a generazione da una nota famiglia di produttori di sake. La distilleria chiuse nel 2000. Prima della chiusura, il nipote di Isouji - Ichiro Akuto - è diventato proprietario di 400 botti della distilleria e ha riunito meticolosamente ogni whisky che fu rilasciato tra il 2005 e il 2014 come parte della serie Full Card di Hanyu Ichiro.

Prima dell'asta, Daniel Lam di Bonhams ha fatto notare quanto la domanda del mercato per il whisky giapponese sia "al massimo" in questi anni. Ha sottolineato la rarità della collezione, affermando che si ritiene che al mondo non esistano più di quattro set di questo tipo.

 

Italia e altri sei Paesi Ue contro il Nutriscore

21-09-2020 | News

La ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova, insieme con l’omologo...

Ismea, consuntivo export a +3,5% nel primo semestre - Vino in calo

21-09-2020 | News

Il saldo del commercio agroalimentare italiano con l'estero nel primo...

I 40 anni della prima Docg italiana, il Vino Nobile di Montepulciano

21-09-2020 | News

Quarant'anni fa. Era il 1980 quando il Ministero dell'Agricoltura e...

Ismea, con “Donne in campo” al via le agevolazioni per l’imprenditoria femminile in agricoltura

20-09-2020 | Normative

Sul sito www.ismea.it dal 15 settembre è attivo il portale per accedere...

Made Green in Italy, l'impronta ecologica dell'Aceto Balsamico di Modena in un logo

20-09-2020 | News

Non si fa trovare impreparato il sistema dell’Aceto Balsamico di...

Sostenibilità e territorio nell'Agenda 2030 del Consorzio Vini Alto Adige

20-09-2020 | Trend

In un’azione congiunta con il Centro di consulenza per la...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.