L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

I whisky rari salgono in vetta del Knight Frank Luxury Investment Index (KFLII), aumentando di valore del 40% nel 2018, secondo l'ultimo rapporto. Seguono monete, vino e arte. Negli ultimi 10 anni, il whisky raro ha visto un aumento del valore del 580%. La crescita è stata parzialmente attribuita al mercato asiatico, dove Scotch whisky in India, Cina e Singapore è aumentato rispettivamente del 44%, 35% e 24% nella prima metà del 2018, secondo la Scotch Whisky Association.

I single malt ora rappresentano il 28% del valore di tutte le esportazioni di scotch. Pubblicato nel Wealth Report annuale 2019, The Knight Frank Rare Whisky 100 Index (KFRW100) contiene le 100 bottiglie di whisky scozzese più desiderabili e rare al mondo.

L'anno scorso una bottiglia del 1926 Macallan caratterizzata da un design dipinto a mano dall'artista irlandese Michael Dillon ha superato il record mondiale per il whisky più costoso: venduta a 1,5 milioni di dollari in un'asta da Christie’s a novembre.

Onav si apre alle etichette non convenzionali: verso un corso sui vini "anarchici"

21-02-2020 | Trend

Una definizione forte per una tematica di grande attualità, la...

Monopolio del Quebec troppo rigido sui prezzi: Comitè Vins e Spirits Europe chiedono più flessibilità

21-02-2020 | Estero

Il monopolio della provincia canadese del Quebec, SAQ, sta imponendo...

A Santhià (VC) va in scena il Carnevale più antico del Piemonte

21-02-2020 | Itinerari

Grandiosi corsi mascherati, veglioni danzanti,bande, gruppi storici e appuntamenti enogastronomici:...

Scompare Augusto Reina: grazie a lui tutti al mondo conoscono l’Amaretto di Saronno

20-02-2020 | News

È mancato ieri sera Augusto Reina, storico protagonista del mondo...

Arrivano da Israele le acque 'infuse' di vino

18-02-2020 | Estero

Wine Water sta per arrivare in Europa con le sue...

La Maremma Toscana è la terza Doc più grande della Regione

18-02-2020 | Trend

Il Maremma Toscana Doc, basato sull'omonima IG, è ora la...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection